AGA - Associazione Gestori Autorimesse
 

oppure

 
Ricarica lenta a 220V

Per ricaricare un’auto elettrica è possibile collegarsi ad una classica presa di corrente domestica a 220 V ed effettuare una ricarica completa in un tempo che varia fra le 4 e le 8 ore, a seconda del tipo di modello. Le case automobilistiche raccomandano questa modalità solo occasionalmente

Ricarica Standard
220V 10-16A

Chi acquista un’auto elettrica deve necessariamente prevedere l’installazione presso la propria abitazione di una Home Station per ricaricare quotidianamente, o secondo la necessità, la propria ZEV. Anche in questo caso i tempi di ricarica possono variare da 3/4 ore ad un massimo di 8 ore.

I limiti del sistema di ricarica

Ad oggi chiunque volesse acquistare un’auto elettrica deve necessariamente prevedere, presso la propria abitazione, l’installazione di una struttura di ricarica. Questo implica che il mercato delle auto elettriche è di fatto limitato a coloro che possiedono un garage o un posto auto da adibire a punto di ricarica. In questo modo viene esclusa gran parte di coloro che risiedono nelle grandi città e, paradossalmente, è proprio nei centri ad alta urbanizzazione che le auto elettriche trovano il loro habitat naturale.

Le Soluzioni
 
                        I Garage come nuovi punti di ricarica     

Le autorimesse contribuiscono a superare questi limiti offrendo a tutti i cittadini di una metropoli la possibilità di ricaricare il veicolo elettrico di cui si dispone attraverso una delle colonnine messe a disposizione della propria clientela. Considerando che ogni garage mediamente ospita tra i 60 e i 100 autoveicoli, è ipotizzabile che in futuro ognuno di questi punti si specializzi nella fornitura di energia elettrica per le auto elettriche, predisponendo un elevato numero di colonnine di ricarica. In questo modo durante la notte il proprietario di una ZEV ha l’opportunità di usufruire sia del servizio di rimessaggio custodito attraverso personale specializzato H24, sia del servizio di ricarica della batteria, il tutto incluso in una tariffa unica.

La rete delle autorimesse

AGA, attraverso la propria rete di autorimesse presente in modo capillare in tutti i quartieri e municipi di Roma, estende a chiunque la possibilità di ricaricare la propria auto elettrica in prossimità della propria abitazione.

Vantaggi

Attraverso questa infrastruttura AGA contribuisce concretamente ad estendere in modo esponenziale il mercato delle auto ZEV, aumentando il numero dei potenziali clienti, con evidenti benefici per le case automobilistiche che producono questi veicoli. Inoltre, oltre al servizio di ricarica standard che avviene prevalentemente durante le ore notturne, il cliente della rete AGA durante il giorno avrà la possibilità di parcheggiare la sua auto in uno dei punti dell’infrastruttura presente sulla Capitale, superando facilmente la difficoltà che ogni automobilista incontra nel cercare parcheggio. Questo soprattutto grazie alla possibilità di consultare attraverso I-Phone o navigatore satellitare il garage più vicino rispetto alla propria posizione.